Sardegna, da Alghero ad Oristano

Belle spiagge e tanto vento. La sardegna è un isola stupenda, gli isolani sono tosti e pieni di dignità, sono anche gelosi della loro isola e cercano di proteggerla dalla speculazione. La cucina è famosa, dal porceddu arrosto alla bottarga di Cabras. Per non parlare dei dolci tipici che sono tra i più buoni di tutto il mediterraneo. Ho passato una bella estate in questa zona, da Alghero alla penisola dell'area archeologica di Tharros, ogni spiaggia è diversa, spettacolare è la penisola di Capo San Marco con le rovine archeologiche di Tharros che affacciano sul mare, la spiaggia di Is Arutas con i granelli si sabbia a forma di chicchi di Riso, la spiaggia di Sa Mesa Longa, S'Archittu e le spiagge intorno a Bosa. Pubblicato: 29 Agosto 2014 Autore: David Schacherl Luogo: Sardegna Lascia un commento S'Archittu San Giovanni di Sinis Area acheologica di Tharros Stagno di Sale e Porcu Alghero Sabbia di Is Arutas Guarda anche TORNA ALL'INIZIO DELL'ARTICOLO

error: Il contenuto è protetto